en

Paolo Mapelli

Designer di nuova generazione, è riuscito a portare freschezza e originalità all’azienda grazie al suo progetto CRYON. La “formazione” di Paolo Mapelli inizia molto presto nella bottega paterna dove comincia per gioco a manovrare macchinari ed a creare oggetti nuovi, spinto dalla passione nella ricerca di cose belle, che potessero soddisfare la sua naturale sensibilità artistica.
Già a dieci anni crea il suo primo progetto, si tratta di un espositore per un cliente del padre: qui Paolo da la sua interpretazione di stile e funzionalità, il suo disegno sarà poi scelto e prodotto in grande serie.

Incoraggiato dai risultati ottenuti e per la felice ispirazione che lo vede creatore di nuovi oggetti dal design armonico e caratterizzati da una forte personalità, Paolo si applica nel difficile compito di affinare questa innata passione per “forme” nuove e funzionali, sempre più “pulite” nel design, forme che devono suscitare emozione e desiderio.

Dopo oltre un decennio di studi e ricerche, Paolo Mapelli si impone creando lampade uniche che ottengono subito i consensi del pubblico sia per l’eleganza, sia per l’innovazione delle forme e non ultimo, per il “calore avvolgente” che esse infondo una volta accese. Lampade che si adattano ad ogni ambiente: residenziale, lavorativo e di rappresentanza.
L’attuale produzione di lampade è stata realizzata completamente da Paolo Mapelli, dal design alla costruzione del prodotto. Oggi Paolo offre esclusivamente consulenza e collaborazione alla realizzazione di nuovi progetti.

Collezioni disegnate